Romeo: “Nessuno spiraglio per modifiche alla riforma. Referendum per l’autonomia unica via”

flyerMilano, 14 settembre - “Si parla tanto del Senato, dimenticandosi che la riforma costituzionale voluta da Renzi priva le Regioni delle principali competenze e potestà legislative.  Si tratta di una riforma neocentralista che penalizza fortemente i territori e relega le regioni al ruolo di grandi prefetture, non tenendo in alcun conto le differenze fra regioni virtuose e quelle che sprecano.” CosìMassimiliano Romeo, capogruppo della Lega Nord in Consiglio Regionale,è intervenuto durante il seminario sulle riforme che ha avuto luogo oggi al Pirellone. “Il governo si è tolto la maschera a Cernobbio – continua Romeo -  quando il ministro Boschi ha affermato che la riduzione del potere delle regioni sarà uno strumento di maggiore sviluppo per il Paese. La smetta quindi il PD lombardo di prendere in giro i cittadini: l’unica via di salvezza per i nostri cittadini è rappresentata dal referendum per l’autonomia. Per evitare ogni dubbio sulla questione, distribuiremo migliaia di volantini con le affermazioni del ministro Boschi.”

Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
19
20
21