ON. GRIMOLDI. CORONAVIRUS. GOVERNO NON HA ATTUATO MISURE NECESSARIE, CONTE HA LA RESPONSABILITA’ DI QUANTO STA ACCADENDO IN LOMBARDIA

21 FEB – Quattro settimane fa avevamo chiesto come Lega di attuare importanti misure preventive per chi rientrava dalla Cina, avevamo chiesto delle quarantene che erano semplici misure di normale buon senso. Il premier Conte e i suoi ministri ci hanno risposto no accusandoci di speculare, di strumentalizzare, di fomentare paure. E oggi vediamo i bei risultati prodotti dai dilettanti allo sbaraglio capeggiati dall’inadeguato premier Conte, dal loro lassismo e dalla loro incapacità. Adesso la Regione Lombardia è costretta ad adottare le misure che il Governo per ha messo in campo per non deludere i loro amici di Pechino cui Conte e Di Maio sono zerbinati. Di quanto sta accadendo in Lombardia la responsabilità è di Conte e dei suoi ministri.

Lo dichiara l’on. Paolo Grimoldi, deputato della Lega, componente della Commissione Esteri della Camera e presidente della delegazione italiana all'Osce.

Giugno 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30