ON. GRIMOLDI, RIBOLLA E VESCOVI (LEGA). RELIGIONE. CONSIGLIO D’EUROPA, GRAZIE A VOTI LEGA RESPINTA RACCOMANDAZIONE CHE EQUIPARAVA TUTTE LE RELIGIONI SENZA TUTELARE LA NOSTRA RADICE CRISTIANA

28 GEN - “Grazie ai nostri voti decisivi, qui al Consiglio d’Europa, siamo riusciti a far respingere con 70 voti contrari e 67 favorevoli la raccomandazione presentata dai parlamentari delle sinistre, sul tema della libertà religiosa sui luoghi di lavoro, che di fatto avrebbe voluto cancellare la nostra cultura e le nostre tradizioni, nel nome di un globalismo che annienta le differenze, equiparando e valorizzando tutte le religioni, senza alcuna citazione o tutela per la nostra radice cristiana.
Sarebbe stato l’ennesimo affronto alla nostra storia, a chi siamo, equiparando l’Islam alla nostra identità cristiana.
I nostri 3 voti sono stati determinanti per respingere questo ennesimo assalto alle nostre radici e a quello su cui si fonda la nostra Europa cristiana.”

Lo affermano i parlamentari della Lega nella delegazione italiana al Consiglio d'Europa On. Paolo Grimoldi, On. Alberto Ribolla e sen. Manuel Vescovi.

Ottobre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31