ON.GRIMOLDI. AUTO SU PEDONI. FINO A QUANDO PIRATI NON VANNO IN GALERA LA LEGGE SU OMICIDIO STRADALE È INUTILE

5 GEN - Cordoglio e dolore per le sei giovani vittime della tragedia in valle Aurina, una preghiera per i feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni, ma a prescindere da questo incidente, sulle cause e responsabilità su cui ora gli inquirenti faranno chiarezza, mi domando a cosa sia servita una legge severa per l’omicidio stradale se poi, come dimostrano tutti i casi recenti, nessuno dei pirati della strada che guidava sotto effetto di alcool e droghe va in galera, nemmeno per un giorno, e se tanto poi tra sconti e rito abbreviato se la cavano con una condanna di pochi anni a fronte di vite spezzate.
Le leggi servono se vengono applicate e se questa legge venisse veramente applicata, cosa che non accade, se questi pirati fossero in carcere la sera stessa dell’incidente e ci restassero a lungo, come previsto dalla legge, forse tanti idioti prima di mettersi al volante da ubriachi ci penserebbero due volte e si salverebbero tante giovani vite...
Il Parlamento ha fatto la legge, ed è una buona legge, ma ora i magistrati devono applicarla altrimenti è tutto inutile e i pirati continuano a falciare vite sulle strade.

Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e componente della commissione Esteri della Camera

Febbraio 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28