ON. GRIMOLDI (LEGA) - RAPINA IN VILLA A BRESCIA. SINISTRA TACE QUANDO LA VITTIMA È ITALIANA. PARLATE SOLO QUANDO VIENE FERITO UN RAPINATORE STRANIERO?

21 NOV - Questa notte un gravissimo episodio di cronaca nera a Brescia, dove un gioielliere nel corso di una rapina in casa propria, nella propria abitazione, è stato aggredito da dei malviventi e colpito da tre coltellate. 
Solidarietà a questo cittadino e alla sua famiglia.
Ma stupisce che la sinistra che si indigna per la legittima difesa, che esplode di comunicati e interviste quando un cittadino in casa propria difendendosi ferisce un rapinatore, oggi tace.
Silenzio della sinistra quando è la vittima a rischiare la pelle? 
Parlate solo quando a farsi male è il rapinatore straniero?
Noi stiamo dalla parte delle vittime, dei cittadini, mai da quella di chi delinque e tenta di uccidere.


Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e Segretario della Lega Salvini in Lombardia.

Settembre 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30