Grimoldi: Anche oggi a Milano una scritta di insulti contro Matteo Salvini

Una scritta su un muro esterno al palazzo istituzionale del consiglio regionale della Lombardia, e a seguire il solito silenzio complice della sinistra, quella al governo cittadino e quella indegnamente tornata al governo nazionale. Chi insulta, chi minaccia, chi invia proiettili, non conosce il senso della parola democrazia e non riconosce agli altri il diritto della libertà di pensiero, di parola o di opinione. Domenica sul prato di Pontida porteremo una folla mai vista prima, per dare un’immagine chiara di cosa significa democrazia.

Ottobre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
8
9
10
11
13
14
15
16
21
22
23
24
26
27
28