Grimoldi: La Lega al Governo, con Matteo Salvini vicepremier e ministro dell’Interno, ha mantenuto un’altra promessa

Il Parlamento ha approvato in via definitiva il decreto sicurezza bis. Grazie a cui avremo: Più sicurezza dei nostri confini… Il decreto sicurezza bis contiene un pacchetto di norme ad hoc per rendere più sicuri le nostre città e i nostri confini.E’ previsto per esempio che il ministro dell’Interno possa limitare o vietare l'ingresso, il transito o la sosta di navi nel mare territoriale per motivi di ordine e sicurezza pubblica e quando si concretizzino violazioni delle leggi di immigrazione vigenti. Per essere chiari in futuro nessuna Sea Watch potrà entrare se non lo deciderà il ministro dell’Interno. E in caso di violazione di queste norme sono previste una multa che va da 250 mila euro a 1 milione, l’arresto in flagranza per il capitano della nave e la confisca immediata della nave. … e nelle nostre piazze Sempre nel decreto sicurezza bis viene previsto un severo inasprimento delle sanzioni per i violenti delle piazze, nelle manifestazioni o negli stadi. Vita più dura per no global, no tav, centri sociali o ultras. Chi usa caschi protettivi o qualunque altro mezzo che rende difficoltoso il riconoscimento della persona rischia da due a tre anni, mentre chi, nel corso delle manifestazioni in luogo pubblico lancia razzi o utilizza bastoni o mazze, oggetti contundenti rischia fino a quattro anni di reclusione.

Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
9
10
11
15
› PONTIDA
11:00
PONTIDA (BG)
Data :  15 Settembre 2019
16
17
18
23
24
25
26