Disabilità – Commissione Sanità al Pirellone approva Risoluzione Emanuele Monti: “Valorizzato il lavoro di LEDHA come organizzazione di rappresentanza delle persone con disabilità”

Milano, 13 marzo - Approvata oggi all’unanimità dalla III Commissione Sanità e Politiche Sociali al Pirellone la Risoluzione relativa al “Fondo unico per la disabilità e alla presa in carico integrata”.
“Il documento – spiega il Presidente della III Commissione, Emanuele Monti – valorizza l’Associazione LEDHA, Lega per i diritti delle persone con disabilità e dimostra la volontà di sostenere in maniera concreta l’azione fondamentale che svolge LEDHA nel suo quotidiano impegno a favore delle persone con disabilità e dei loro familiari”.
“Con la Risoluzione, fortemente voluta dal gruppo della Lega – prosegue Emanuele Monti – abbiamo colto le sollecitazioni pervenute dall’Associazione, impegnando in questo modo la Giunta a supportare le azioni finalizzate alla costituzione del “Fondo Unico per la Disabilità”, con l’obiettivo di superare l’attuale frammentazione delle risorse e degli interventi, migliorandone quindi l’efficacia. Un particolare attenzione verrà data alle azioni di presa in carico delle persone con disabilità, al fine di sviluppare un adeguato progetto di vita.”
Un emendamento presentato dal Presidente Monti impegna infine la Giunta a modificare la Legge Regionale 1/2008 secondo le norme relative al Terzo Settore.

“Sono soddisfatto del risultato che è stato raggiunto oggi. Da diversi mesi ho avviato un coordinamento all’interno della Giunta che ha come obiettivo sfidante il Fondo Unico che possa ricomporre la frammentazione delle risorse in materia di disabilità. Sono lieto che anche grazie alla valorizzazione di un’associazione importante come Ledha, si possa continuare nel complesso lavoro di sviluppo delle politiche a favore della disabilità.” così l’Assessore alle Politiche Sociali, Abitative e Disabilità Stefano Bolognini.

Luglio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
16
17
22
23
24
29
30
31