ALER,BOLOGNINI:ON LINE CONTATORE DI REGIONE PER ALLOGGI SFITTI E RISTRUTTURATI, 559 RECUPERI SOLO A GENNAIO ASSESSORE: PASSATI DAI 1.284 DI DICEMBRE AI 1.843 ATTUALI 457 NELLA SOLA ALER MILANO, CONCLUSO 40% INTERVENTI AVVIATI

Milano, (13 feb) Regione Lombardia ha attivato sul suo portale un contatore, che aggiornerà ogni mese la quantità delle risorse assegnate, il numero degli alloggi sociali sfitti e di quelli ristrutturati di proprietà delle Aler: dato totale, suddivisione per le cinque Aler (Milano, Pavia-Lodi, Brescia-Cremona-Mantova, Bergamo-Lecco-Sondrio, Varese-Busto Arsizio-Como-Monza Brianza) e distribuito sulle dodici province, con le percentuali di realizzazione. L'iniziativa è dell'Assessorato regionale alle Politiche Sociali, Abitative e Disabilità retto da Stefano Bolognini. ALLOGGI DISPONIBILI A GENNAIO - "L'ultimo aggiornamento - dice l'assessore Bolognini - risale al 31 gennaio e fa segnare un aumento degli appartamenti recuperati di 559 unità, il che porta il numero complessivo di quelli disponibili a gennaio a 1.843 unità dai 1.284 che erano a dicembre. In particolare sono ben 457 gli alloggi recuperati nell'ultimo mese dalla sola Aler Milano. Mi sembra una dimostrazione, che segue numerose altre, dell'attenzione che la Giunta Fontana pone al bisogno di edilizia residenziale pubblica (Erp) su tutto il territorio lombardo". AGGIORNAMENTO MENSILE - "In questo modo - aggiunge Bolognini - mettiamo a disposizione delle cittadine e dei cittadini informazioni che li aggiornano mensilmente sullo stato dell'arte nel delicatissimo e centrale sistema dell'edilizia residenziale pubblica, informandoli con trasparenza e puntualità sull'avanzamento dei lavori". LAVORI IN CORSO NEL BIENNIO 2019-2020 - "Regione Lombardia - conclude l'assessore - ha avviato nel biennio 2016-18 alcuni importanti programmi di recupero, finanziati con risorse nazionali (49%) e regionali (51%), per oltre 78,4 milioni di euro. L'obiettivo è immettere nel circuito dell'Erp alloggi ristrutturati e pronti per l'assegnazione tramite bando, restituendoli alla comunità. A oggi abbiamo concluso il 40% degli interventi, i restanti lavori sono in corso di realizzazione e si concluderanno nel biennio 2019/2020".

Ottobre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
8
9
10
11
13
14
15
16
21
22
23
24
26
27
28