Grimoldi, ponte sull'Adda. Si deve fare di più.

Grimoldi: Apprezziamo la buona volontà e l'impegno ma che il ministro Toninelli venga in Lombardia, in provincia di Bergamo, e annunci che per compensare gli enormi disagi infrastrutturali dovuti alla chiusura del ponte sull'Adda è riuscito a convincere l'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato a far destinare alla Lombardia appena tre treni, definiti dallo stesso ministro 'un po' vecchi' non ci pare un grande risultato. Qui non si tratta di regali o di elemosina, qui parliamo della più grande Regione d'Italia, che da sola produce un quinto del Pil nazionale, e i treni per compensare i disagi patiti dalle decine di migliaia di pendolari lombardi che utilizzano quella tratta non possono essere compensati con l'arrivo di tre treni un po' vecchi. La Lombardia lamenta enormi ritardi infrastrutturali dovuti a cinque anni di 'niet' dei Governi del PD che hanno sistematicamente ignorato tutte le richieste lombarde, dobbiamo recuperare questi cinque anni di totale stop, per cui adesso bisogna dare priorità alle richieste della Lombardia.

Aprile 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30