Lombardia – Rifiuti: bocciata la mozione del PD Silvia Scurati (Lega): “Non siamo più disposti a pagare per gli altri”

Milano, 4 dicembre - “Regione Lombardia non ha nulla da invidiare in materia di smaltimento rifiuti: siamo autosufficienti e abbiamo toccato la media del 60% nella raccolta differenziata. In Lombardia sono in funzione 13 termovalorizzatori che sono stati utilizzati anche da altre Regioni che non sono state così virtuose e che non hanno pensato al futuro, confidando sempre e comunque che la nostra regione sopperisse all’incapacità altrui”. Così il consigliere regionale della Lega, Silvia Scurati, interviene a seguito del voto contrario del Consiglio Regionale alla mozione del PD riguardante lo smaltimento rifiuti.
“Curioso che proprio il PD – prosegue Scurati - abbia presentato in aula una mozione sul tema rifiuti quando a livello nazionale lo stesso Partito Democratico ha votato in maniera convinta lo “Sblocca Italia” che ha consentito l’approdo in Lombardia dei rifiuti da altre parti del Paese.
La Lombardia ha invece ribadito oggi in aula che non sarà più tollerato l’arrivo di rifiuti non prodotti nella nostra Regione, anche alla luce del fatto che tale prassi ha fatto lievitare il costo del trattamento dei rifiuti lombardi. Non siamo più disposti a pagare per altri”.

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
30
31