ON. GRIMOLDI (LEGA) - ORBAN. SE EUROPA SANZIONA LA LIBERA VOLONTÀ DEL POPOLO UNGHERESE ALLORA NON HA PIÙ SENSO DI ESISTERE

11 SET - L'Europa finora non ha mai sanzionato un suo Stato membro, se ora dovesse farlo sanzionando l'Ungheria e il suo popolo, che ha chiesto con il proprio voto di sigillare le frontiere e difendere i confini, sarebbe la fine dell'Europa, il suo totale fallimento.
Qui non si parla di sanzionare un entità astratta ma di sanzionare la libera volontà dei cittadini ungheresi, di mettere il bavaglio alla loro democrazia è ad un popolo libero che anche recentemente ha confermato la sua totale fiducia a Viktor Orban e alla sua linea politica: se questa Europa punisce gli ungheresi per aver difeso i propri confini non ha più senso di esistere, perché minerebbe i suoi valori fondanti.
E allora tanto varrebbe far entrare subito la Turchia del sultano islamico Erdogan, tanto non sarebbe più Europa ma altro.

Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e segretario della Lega Lombarda

 
Settembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
6
7
10
11
12
17
18
19
24
25
26
27
28
29
30