Regione Lombardia Anelli (Lega): “Nessun aumento dei treni regionali a settembre”

“Nessuna brutta sorpresa, a settembre, per i pendolari che rientrano dalle vacanze. Regione Lombardia non ha affatto intenzione di aumentare il costo dei biglietti del treno”. Così in una nota il Capogruppo del Carroccio al Pirellone Roberto Anelli.
Che dichiara: “In questi giorni è apparsa una fake news su un sito ingannevole, che nell'impostazione richiama il portale delle Ferrovie, secondo cui Palazzo Lombardia avrebbe deliberato di aumentare i biglietti del treno. La notizia, che sembra una comunicazione ufficiale, in realtà non è vera”.
“Non vi sarà alcun aumento”, ribadisce il consigliere regionale leghista, “con la sola eccezione per le tariffe integrate (nello specifico, di un euro in media al mese) e questo perché ritenendo che in questi mesi non sia stato garantito, per problematiche varie, un servizio adeguato agli utenti, Regione Lombardia ha deciso di non applicare per l'anno in corso l'adeguamento ordinario delle tariffe, come invece previsto dal regolamento regionale”.
“Questa scelta”, conclude Anelli, “è un chiaro segnale di vicinanza ai cittadini da parte di Regione Lombardia”.

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
18
19
20
21
23
24
25
26
30
31