IMMIGRATI, GUIDESI (LN) VS BANDO PREFETTURA LODI: “CITTADINI PRETENDANO VITTO E ALLOGGIO PAGATI”

GUIDO-GUIDESIROMA, 26 LUG - “1 milione e 102mila euro messi a disposizione dalla prefettura di Lodi per dare vitto, alloggio, sigarette e cellulari per tre mesi e mezzo ai clandestini. La misura è colma. Invitiamo i disoccupati e le famiglie in difficoltà del lodigiano a pretendere lo stesso trattamento. Basta razzismo contro i nostri cittadini”. Il deputato leghista Guido Guidesi lancia la rivolta politica contro il nuovo bando di accoglienza della prefettura di Lodi. “Clandestini mantenuti, non di rado in alloggi di lusso, e cooperative che guadagnano con le tasse dei cittadini onesti, mentre i lodigiani disoccupati e indigenti sono lasciati soli da un governo che privilegia gli stranieri. Renzi e Alfano hanno passato il limite.  Invito tutti i disoccupati, i giovani che non trovano un lavoro, i disabili, tutti i cittadini bisognosi ad andare in prefettura e a pretendere vitto e alloggio pagati o, in alternativa, 40 euro al giorno dallo stato, come oggi accade per gli stranieri. Non tolleriamo discriminazioni al contrario”.

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
30
31