Migranti, la ricetta di Salvini: fermare gli sbarchi si può. Ecco come

salvini-ape25Il leader della Lega Salvini ad Affaritaliani.it: "Finirà con dei punti di raccolta in Nord Africa per stabilire chi ha diritto all'asilo politico e per evitare le partenze"

"La Francia fa bene. Tutto il resto del mondo difende i confini, siamo solo noi che abbiamo al governo gente incapace e pericolosa. Gli altri paesi fanno bene a difendere i loro interessi, solo Renzi e Alfano non difendono gli interessi degli italiani". Lo afferma ad Affaritaliani.it il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, intervistato sull'emergenza immigrazione.

Come fermare gli sbarchi? "Volere è potere. Basta non farli partire. Se uno vuole lo fa, se uno non vuole non lo fa. In questi mesi lo abbiamo detto mille volte: assicurare loro assistenza in mare e poi riportarli da dove sono partiti". Poi Salvini afferma: "Finirà come abbiamo sempre detto noi della Lega con dei punti di raccolta in Nord Africa per stabilire chi ha diritto all'asilo politico e per evitare le partenze, ma nel frattempo ne saranno sbarcati alcune decine di migliaia in più".

Comunque, spiega Salvini, "solo una minima parte, circa un quarto, di quelli che arrivano ottengono l'asilo politico. Sono una minoranza della minoranza, ovviamente questi è giusto ospitarli in quanto rifugiati che scappano dalle guerre. Ma sono una minima parte".

Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74) per Affaritaliani.it

Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
30
31