Protocollo migranti in Lombardia, Colla (LN): “Anziché scaricare sui Comuni, il Governo si preoccupi di rimpatriare i clandestini”

18 maggio - “Oggi, durante l'incontro in Prefettura con il ministro Minniti, i sindaci del PD hanno piegano la testa di fronte al ricatto del Governo del PD”.

Così il vicecapogruppo del Carroccio in Consiglio regionale, Jari Colla, presente oggi al presidio, commenta il protocollo siglato oggi tra i sindaci della città metropolitana, il prefetto di Milano e il ministro dell'Interno Minniti per distribuire 5.000 richiedenti asilo nei comuni della provincia di Milano.

“Il Governo, invece di scaricare sui Comuni la fallimentare gestione migratoria si preoccupi di rimpatriare centinaia di migliaia di clandestini che sostano illegalmente e senza diritto sul nostro territorio. Voglio ringraziare i sindaci coraggiosi della Lega che hanno deciso di mantenere la schiena dritta di fronte alle imposizioni del Governo del PD.

Capisco che per una certa parte politica l'accoglienza dei migranti rappresenti un vero e proprio business e una fonte di finanziamento inesauribile, ma per noi della Lega, invece, vengono prima i bisogni e le difficoltà della nostra gente”, conclude il consigliere regionale.

Luglio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
16
17
22
23
24
29
30
31