Marcia pro-immigrati, Maroni: io sto con giustizia e sicurezza

17 maggio 2017 - (Lnews - Milano) "Il sindaco Sala dice che sarà un momento importante per la città? Per me lo è stata l'operazione anti-clandestini portata a termine in Stazione Centrale dalle Forze dell'ordine. Spero che venga rifatta e ho chiesto al ministro dell'Interno, prefetto e questore di replicarla in altre provincie dove ci sono le stesse criticità.Bisogna far capire che non si tratta di un gesto simbolico, ma andare avanti fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di normalità".

Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, conversando con i cronisti al termine della cerimonia in ricordo del Commissario Luigi Calabresi, ha commentato una battuta del primo cittadino milanese sulla manifestazione del 20 maggio.

LIBERI DI SFILARE, MA PACIFICAMENTE - "Detto questo - ha aggiunto il governatore - ognuno è libero di manifestare il suo pensiero, purché lo faccia pacificamente. Quindi, nessun problema. Io però sto dalla parte della giustizia e della sicurezza".

Giugno 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
13
14
27
28