Visita Obama è solo spot per Renzi e Giuseppe Sala, è solo evento del PD. Perché il sindaco non porta Obama in stazione centrale a vedere gli immigrati?

09 maggio - Da ieri il centro di Milano è paralizzato per le misure di sicurezza legate alla presenza di Barack Obama, strade chiuse, transenne ovunque, auto rimosse, divieti di parcheggio o di transito, un corteo di 14 veicoli per scortare l'ospite ecc ecc.
Tutto questo per un ex presidente che non ricopre alcuna carica pubblica e sta soltanto facendo uno spot elettorale per i suoi amici del Pd, per l'ex premier Renzi, uno abituato alle passerelle elettorali a Milano, e per il sodale Giuseppe Sala, in quello che, alla fine,
è solo un evento politico del Pd.
Piuttosto perché il sindaco Sala non porta Obama in stazione Centrale a fargli vedere le migliaia di immigrati africani che hanno invaso Milano in conseguenza delle 'primavere arabe' fortemente sostenute da Obama?

Lo dichiarano l'on. Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda, e Davide Boni, segretario della Lega Nord Milano.

Agosto 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom