Regione Lombardia, Spazio Disabilità, Brianza: servizio dedicato che offre risposte concrete

27 aprile 2017 - (Lnews - Milano) "Lanciamo questa importante iniziativa, frutto del gioco di squadra tra diversi attori, già esistente, ma completamente rinnovata, perché da qui in avanti si arricchirà di contenuti e di offerte importanti.

'Spazio Disabilità' è il servizio informativo di Regione Lombardia dedicato alle persone con disabilità, alle loro famiglie, ma anche agli operatori e ai volontari, a tutte le associazioni e le organizzazioni pubbliche e private che operano in questo settore".

Così l'assessore regionale al Reddito di Autonomia, Inclusione sociale e Post Expo Francesca Brianza, durante il suo intervento alla conferenza stampa di presentazione di 'Spazio Disabilità 2017-2019', oggi a Palazzo Lombardia. All'incontro sono intervenuti anche gli assessori Giulio Gallera (Welfare) e Mauro Parolini (Sviluppo Economico).

FINALITÀ - "'Spazio Disabilità' - chiosa Brianza - nasce con l'intento di offrire risposte concrete a ogni possibile richiesta sui temi della disabilità: tematiche giuridiche e legali, invalidità, agevolazioni fiscali, contributi e sostegni economici, servizi sanitari e riabilitativi, fornitura di protesi ed ausili, inclusione scolastica e lavorativa, barriere architettoniche, trasporti, opportunità di tempo libero, offerta culturale, sport e turismo senza barriere". "'Spazio Disabilità - aggiunge - aiuta ad orientarsi nel variegato panorama delle opportunità disponibili e offre indicazioni utili per le persone con disabilità su come muoversi in Lombardia".

PARTNER - L'iniziativa è realizzata in collaborazione con le principali reti associative delle persone con disabilità attive nel territorio della nostra Regione (Uici, Ledha, Aias, Anffas, Anmic ed Ens).

GLI STRUMENTI - Il progetto si svilupperà attraverso la creazione di un vero sistema territoriale in rete, con la presenza di un esperto presso gli Spazio Regione degli Uffici territoriali regionali e le 13 antenne territoriali associative (una in ogni capoluogo di provincia e due a Milano) e la realizzazione e sviluppo di 'Lombardia Facile' quale portale universale (in italiano e in inglese) per le informazioni utili al mondo della disabilità in Lombardia. Il portale costituirà un punto unico di reperimento di tutte le informazioni sui servizi e sull'accessibilità del sistema lombardo con riferimento a: mobilità e turismo, scuola e formazione, lavoro, sport, servizi sociali e sociosanitari, provvidenze e nei prossimi mesi vedrà aumentare quantità e qualità delle informazioni disponibili.

TUTTO NEL NOME - "Il senso del progetto sta tutto in questo nome, 'Lombardia Facile', che sta ad indicare che non ci devono essere ostacoli, limiti o preclusioni - spiega l'assessore -: che sia un sito internet, uno sportello territoriale, o uno sportello predisposto dalle tante associazioni che operano sul territorio che fornisce le informazioni - conclude Brianza - lo scopo è sempre il medesimo: facilitare, dare informazioni, dare accessibilità".

 

Ottobre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
8
9
10
11
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26