Grimoldi e Pase (Lega Nord) – Pessano con Bornago. Lega ribadisce no a ulteriori arrivi di richiedenti asilo. Sindaco Alberto Villa ne prenda atto

14 aprile - “Detto che lascia perplessi che un sindaco affermi che accogliere i richiedenti asilo, spacciati per profughi anche se tra di loro non c’è mai un siriano, serva per fare cassa e avere più risorse per dare servizi ai cittadini, dato che i costi per l’accoglienza degli immigrati sono pubblici e dunque dei cittadini, ricordiamo al sindaco di Pessano con Bornago che è stato eletto anche con i voti della Lega Nord, che governa grazie ai voti della Lega Nord e che sulla questione delle politiche di immigrazione la Lega Nord ha sempre tenuto una linea chiara.

Se per il sindaco Alberto Villa la linea politica della Lega Nord sull’immigrazione è totalmente sbagliata ne prendiamo atto, e ne trarremo le conseguenze politiche opportune, ma ribadiamo che in tutti i Comuni dove la Lega governa non accetteremo ulteriori arrivi di immigrati richiedenti asilo su base volontaria…”

Lo dichiarano l'on. Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda, e Riccardo Pase, segretario provinciale della Lega Nord Martesana.

Ottobre 2016
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31