Grimoldi - OCSE certifica che nell'ultimo biennio non c'è stata alcuna ripresa e smentisce le bugie di Renzi e Padoan

11 aprile - I dati odierni del rapporto dell'Ocse smentiscono tutte le bugie dette da Renzi negli ultimi due anni sulla politica economica e fiscale del suo Governo e sbugiardano anche le continue dichiarazioni trionfalistiche del ministro Padoan: l'Italia ha una tassazione sul lavoro vicina al 48%, quasi dodici punti in più rispetto alla media degli altri Paesi Ocse che si assesta sul 36%, continua ad avere una disoccupazione generale all'11,5% quasi doppia rispetta alla media Ocse del 6,1% ed una disoccupazione giovanile al 35,2% quasi tripla rispetto alla media Ocse del 12,3%.

Dati sconfortanti che certificano che in Italia in questo ultimo biennio di Governo Renzi non c'è stata alcuna ripresa.

Lo dichiara l'on. Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda.

Maggio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
4
5
6
8
9
14
25
26
28
29
30